Now Playing Tracks

| LINEA GOTICA |

Questo sito è, davvero, un archivio storico virtuale esistente! All’interno, di esso, è possibile trovare sezioni ricche di informazioni sull’associazione ma anche testi, immagini, fotografie, link, materiale multimediale interattivo riguardante la Seconda Guerra Mondiale, e in particolare sulla Linea Gotica, preservandone la memoria storica. Interessante è la sezione “didattica e memoria” dove all’interno è possibile trovare il “diorama vivente”, un filmato in cui i soci vestono i panni dell’epoca (divise militari) ed interagiscono attivamente con gli alunni delle scuole fra domande e curiosità, per rendere consapevoli i ragazzi dell’esistenza della guerra in tutte le sue molteplici sfaccettature. Nel complesso molto curato e facile nella navigazione. Da non perdere.

| 1 ANNO! |

11/10/13 - 11/10/14

Incredibile! O.O’

Un anno fa, iniziavo la mia avventura su Tumblr:
http://neonjapanblog.tumblr.com/post/63759084936/ilritorno

Un anno intero è già passato.
Buon compleanno mio Blog, “Pensieri Liberi”.
Tanti auguri!

Sono felice del traguardo raggiunto, non pensavo che ce l’avrei fatta, invece, ho dovuto ricredermi. Un anno su Tumblr. Tanti interventi, numerosi accessi, tanti followers, cosa volere di più? Niente.

Grazie di cuore a me stessa, per prima, perché sono ancora qui a scrivere dietro un Blog, dopo anni di esperienza passata con i miei 3 precedenti Blog, i quali mi hanno regalato un sacco di successi, ma grazie, anche, a tutti voi che mi seguite sempre e comunque.

GRAZIE A TUTTI! ♥
W IL BLOG! ♥


| GITA IN BATTELLO (1) | di TuboLilly81TV

| NUOVI VIDEO! |

Finalmente! Finalmente! Finalmente! ^__^

Lo staff di Dailymotion mi ha ripristinato tutti e 36 video del mio primo e del mio secondo canale video. Sono, quindi, ricomparsi 16 video in TuboLilly81 e 20 video in TuboLilly81TV.

Vorrei tanto capire cosa, diavolo, hanno combinato, di così grave, da rendere invisibili tutti i video? Giuro che, la prossima volta che ricapita una cosa simile, li uccido con le mie mani. Stavo, già, per spararmi al solo pensiero di dover ricaricare i video scomparsi. Purtroppo, e lo so bene, i servizi gratuiti hanno sempre delle falle nel sistema e situazioni del genere possono capitare all’ordine del giorno. Comunque, l’importante è che tutto è tornato alla normalità.

Così, per l’occasione, ho cambiato la veste grafica dei due canali, (banner e avatar nuovi di zecca! :P), e ho aggiunto due nuovi video:

GITA IN BATTELLO (1)
http://dai.ly/x27oa8m

GITA IN BATTELLO (2)
http://dai.ly/x27ocjh

Buona visione! ^__-

| GITA A SAN ROSSORE |

8 Ottobre 2014: gita a San Rossore (Toscana).

I primi 5 scatti selezionati sono della tenuta presidenziale di San Rossore, parco e riserva naturale della Toscana. 

I secondi 5 scatti selezionati sono della gita in battello sull’Arno, direzione città di Pisa e monumenti. 

Buona visione! ^__-
Zoom Info
| GITA A SAN ROSSORE |

8 Ottobre 2014: gita a San Rossore (Toscana).

I primi 5 scatti selezionati sono della tenuta presidenziale di San Rossore, parco e riserva naturale della Toscana. 

I secondi 5 scatti selezionati sono della gita in battello sull’Arno, direzione città di Pisa e monumenti. 

Buona visione! ^__-
Zoom Info
| GITA A SAN ROSSORE |

8 Ottobre 2014: gita a San Rossore (Toscana).

I primi 5 scatti selezionati sono della tenuta presidenziale di San Rossore, parco e riserva naturale della Toscana. 

I secondi 5 scatti selezionati sono della gita in battello sull’Arno, direzione città di Pisa e monumenti. 

Buona visione! ^__-
Zoom Info
| GITA A SAN ROSSORE |

8 Ottobre 2014: gita a San Rossore (Toscana).

I primi 5 scatti selezionati sono della tenuta presidenziale di San Rossore, parco e riserva naturale della Toscana. 

I secondi 5 scatti selezionati sono della gita in battello sull’Arno, direzione città di Pisa e monumenti. 

Buona visione! ^__-
Zoom Info
| GITA A SAN ROSSORE |

8 Ottobre 2014: gita a San Rossore (Toscana).

I primi 5 scatti selezionati sono della tenuta presidenziale di San Rossore, parco e riserva naturale della Toscana. 

I secondi 5 scatti selezionati sono della gita in battello sull’Arno, direzione città di Pisa e monumenti. 

Buona visione! ^__-
Zoom Info
| GITA A SAN ROSSORE |

8 Ottobre 2014: gita a San Rossore (Toscana).

I primi 5 scatti selezionati sono della tenuta presidenziale di San Rossore, parco e riserva naturale della Toscana. 

I secondi 5 scatti selezionati sono della gita in battello sull’Arno, direzione città di Pisa e monumenti. 

Buona visione! ^__-
Zoom Info
| GITA A SAN ROSSORE |

8 Ottobre 2014: gita a San Rossore (Toscana).

I primi 5 scatti selezionati sono della tenuta presidenziale di San Rossore, parco e riserva naturale della Toscana. 

I secondi 5 scatti selezionati sono della gita in battello sull’Arno, direzione città di Pisa e monumenti. 

Buona visione! ^__-
Zoom Info
| GITA A SAN ROSSORE |

8 Ottobre 2014: gita a San Rossore (Toscana).

I primi 5 scatti selezionati sono della tenuta presidenziale di San Rossore, parco e riserva naturale della Toscana. 

I secondi 5 scatti selezionati sono della gita in battello sull’Arno, direzione città di Pisa e monumenti. 

Buona visione! ^__-
Zoom Info
| GITA A SAN ROSSORE |

8 Ottobre 2014: gita a San Rossore (Toscana).

I primi 5 scatti selezionati sono della tenuta presidenziale di San Rossore, parco e riserva naturale della Toscana. 

I secondi 5 scatti selezionati sono della gita in battello sull’Arno, direzione città di Pisa e monumenti. 

Buona visione! ^__-
Zoom Info

| GITA A SAN ROSSORE |

8 Ottobre 2014: gita a San Rossore (Toscana).

I primi 5 scatti selezionati sono della tenuta presidenziale di San Rossore, parco e riserva naturale della Toscana.

I secondi 5 scatti selezionati sono della gita in battello sull’Arno, direzione città di Pisa e monumenti.

Buona visione! ^__-

| JEEP RENEGADE 2014 |

Solitamente, tendo a scartare le pubblicità che riguardano le automobili. Spesso e volentieri sono tutte uguali, chi lavora dietro alle quinte non sempre crea un prodotto finale gradevole, il più delle volte è noioso e pesante.

Ma esistono le eccezioni alla regola, come per la nuova Jeep Renegade 2014, dove lo spot oltre che azzeccato, ha un accompagnamento musicale bellissimo, la canzone merita davvero di essere ascoltata, ti entra nelle orecchie e non ti molla più.
Assolutamente riuscita!

E, siccome, quando sbatto contro le cose belle, tendo ad incamerarle subito dentro di me, entrano di filato nella mia memoria, ho deciso di lasciare una traccia indelebile, anche, qui nel mio Blog.

Subito sopra si può godere del video riguardante lo spot pubblicitario della Jeep Renegade 2014, per intero.

Qui, invece, riporto il link ad un sito dedicato alle pubblicità, che ho scovato girando per la rete, contenente il testo originale della canzone, la sua traduzione in italiano e il nome del cantante.

Buona visione e buon ascolto! ^__-

| ITALY IN A DAY |

TRAMA: tramite un’elaborata campagna pubblicitaria e di comunicazione on.line, la società di produzione Indiana e Gabriele Salvatores hanno chiesto a chiunque lo volesse di riprendere brandelli della propria giornata, (tutti nella stessa: il 26 Ottobre 2013), e inviarli. Il risultato sono stati 44.000 video, per un totale di 2.200 ore di girato che il regista e la sua squadra ha selezionato e montato per raccontare un giorno nella vita degli italiani, oggi.

RECENSIONE: il 27 Settembre 2014, in diretta su Rai 3, senza interruzioni pubblicitarie, ho avuto il piacere di vedere questo film. Riprendendo l’idea di “Life In A Day” (di Kevin Macdonald patrocinato, come questo, da Ridley Scott e la sua casa di produzione) Gabriele Salvatores re-interpetra il medesimo format per scoprire come l’Italia si racconti attraverso lo specifico filmico, cioè il montaggio. Coerentemente con il format originale, i video inviati vengono affiancati seguendo le ore dalla notte al giorno, dal giorno alla notte. Strepitoso, nella sua geniale semplicità. Salvatores, in questo caso, lascia tutto nelle mani degli italiani (fra cui ci sono molti utenti di Youtube), che rivelano ottime qualità filmiche: alcuni video sono bellissimi, non solo per il contenuto, ma, anche, per la qualità delle immagini. Il film non ti lascia un attimo di respiro: dall’inizio alla fine, racconta la vita quotidiana, quella di tutti noi, in una miscela di gioia, paura, riflessioni, umorismo, ironia, tristezza. Ha la costruzione di un vero romanzo, che ci rispecchia tutti e, per una volta, in questa Italia incasinata e difficile, ci fa sentire solidali nella difficoltà, donandoci, anche, momenti speciali. Questa è l’Italia, questi sono gli italiani!

VOTO:

LINK: ITALY IN A DAY

| CORSO DI PILATES |

Alla fine, ho deciso: mi iscrivo a Pilates.

Questa settimana sono stata alle lezioni di prova di Pilates e Pilates dinamico. Non ho trovato, grandi, differenze fra i due se non il ritmo con cui vengono effettuati gli esercizi, nel dinamico sono più veloci. Ma ho preferito il primo perché mi piace molto l’insegnante, è brava, è simpatica, è metodica però va piano, va con calma e per me, che sono all’inizio e sto ricominciando a fare attività fisica proprio adesso, è l’ideale.

Bene, dopo aver provato 3 diverse discipline (Zumba, Pilates, Pilates dinamico), sono contenta della scelta che ho fatto.

Per saperne di più su questa tecnica, lascio il link dedicato all’inventore del Pilates: JOSEPH PILATES

| BUSHIDO: TRADUZIONI |

Mi sono sempre chiesta cosa dicono i rapper quando producono i loro brani. In particolare, mi sono, sempre, domandata cosa ha da dire Bushido nelle sue canzoni. Ho così cercato con Google le traduzioni dei suoi testi e il risultato è stato strabiliante!

Bushido, il rapper tedesco più famoso in Germania, ha un cuore. Quello che pensa, quello che scrive, è, veramente, sincero. Ci sono alcuni testi molto duri, altri più romantici, vengono a galla le sue problematiche personali condite, a volte, con parolacce, oppure, semplicemente, parla del suo paese con le sue piaghe quotidiane da risolvere.

Ho notato una forte somiglianza con il rapper americano Eminem, se leggete le traduzioni di entrambi e le confrontate, con la sola differenza della lingua, c’è una forte sintonia di vedute.

Comunque, per me, non c’è niente da fare, il rap tedesco è il mio preferito, quello italiano e americano passano in secondo piano. Il modo di cantare così incisivo e scandito, della lingua tedesca, batte tutti i maggiori concorrenti mondiali. Inoltre, le basi musicali di Bushido sono spettacolari.

Qui di seguito, lascio in visione, una traduzione, in italiano, di un testo di Bushido che mi ha colpito particolarmente:

BUSHIDO - ALLES WIRD GUT / ANDRÁ TUTTO BENE

Sì,
Questa vita non è sempre degna,
No, questa vita non è sempre facile
E spesso pensi che sei tutto solo
E vedi solo che tutti ti odiano
E adesso lasci andare le lacrime e piangi
Tutti cercano di portare i tuoi sogni fuori dalla tua testa
Perchè loro sperano che inizierai ad arrenderti
E tu ti chiedi: quando si fermerà la pioggia?
Non può semplicemente smettere di cadere su te?
Senti gli occhi su di te e sai che qui non sei il benvenuto
Non sei il benvenuto qui, perchè non hai nessun amore
Questa realtà è chiamata vita e ti da il mal di testa
E questo mal di testa ti fa morire in un buco
E nessuno risponde
Io sono come te, e tu sei come me, è pieno di persone come noi
Nel mattino c’è un nuovo giorno, ascolta il tuo cuore e provalo
Ma credimi, andrà tutto bene.

(Ritornello)

E quando credi che non ti rialzerai più, allora lasciali parlare, ragazzo
Mostragli che è il tuo sogno e tu vuoi viverlo
E prova a queste persone che non hanno mai creduto in te
Che quello che loro hanno, puoi averlo pure tu
Perchè quando loro credono che tu dovresti andartene
Allora mostragli, mostra a tutti loro, che nessuno può fermarti ormai
Andiamo, cadi, rialza la tua testa e guarda avanti
E provaci, io dico provaci, andrà tutto bene

Ogni cosa andrà bene, uomo, lo farai
Sei abituato ad essere invidiato e odiato
ma tu hai un cuore, quando verrà premiato?
E questa strada è un dannato labirinto
Hai sogni, sebbene sognare camminando non ti porti da nessuna parte
Insegui i tuoi istinti, non ascoltare le persone che parlano
Perchè tu puoi vedere te stesso, i tuoi amici sono qui
Sta vicino ai tuoi amici, ma più vicino ai tuoi nemici
Dimenticare è facile, ma perdonare è più difficile
Resta quello che sei, anche quando ti dicono che non sei niente
Fallo da solo, credimi uomo, o non ce la farai.
E quando non ce la fai, be, tutti ti odiano
dopo sei tutto e niente, e sopra tutto un gioco
Non lasciarti tirare giù, non lasciarti buttare giù,
loro hanno la stessa anima, sono infelici di loro stessi
Anche quand’è difficile, vogliamo tutti essere degli eroi
Anche quand’è solo per un giorno, sì

(Ritornello)

E quando credi che non ti rialzerai più, allora lasciali parlare, ragazzo
Mostragli che è il tuo sogno e tu vuoi viverlo
E prova a queste persone che non hanno mai creduto in te
Che quello che loro hanno, puoi averlo pure tu
Perchè quando loro credono che tu dovresti andartene
Allora mostragli, mostra a tutti loro, che nessuno può fermarti ormai
Andiamo, cadi, rialza la tua testa e guarda avanti
E provaci, io dico provaci, andrà tutto bene

E quando sei giù, loro ti buttano ancora più giù
ancora più giù, ancora più giù
Sveglia, svegliati adesso e mostra loro chi sei
Perchè solo quando te ne sarai andato, nessuno piangerà su te
E quando sei giù, loro ti buttano ancora più giù
ancora più giù, ancora più giù
Sveglia, svegliati adesso e mostra loro chi sei
Perchè solo quando te ne sarai andato, nessuno piangerà su te

(Ritornello)

E quando credi che non ti rialzerai più, allora lasciali parlare, ragazzo
Mostragli che è il tuo sogno e tu vuoi viverlo
E prova a queste persone che non hanno mai creduto in te
Che quello che loro hanno, puoi averlo pure tu
Perchè quando loro credono che tu dovresti andartene
Allora mostragli, mostra a tutti loro, che nessuno può fermarti ormai
Andiamo, cadi, rialza la tua testa e guarda avanti
E provaci, io dico provaci, andrà tutto bene

Qui il link alla pagina contenente solo alcune traduzioni, in italiano, di Bushido. Ne mancano, però, più del doppio, anche perchè Bushido ne ha prodotte, davvero, tante ma non sono riuscita a trovarle. Le traduzioni sono fatte dagli utenti quindi non sono attendibili al 100%.

Questi, invece, sono i titoli tradotti, personalmente, delle mie tracce preferite di Bushido:

Bushido - Wie ein Löwe / Come un leone
Bushido - Schick mir einen Engel / Mandami un angelo
Bushido - Selbst ist der Mann / Io sono un uomo
Bushido - Für dich da sein / Essere lì per te
Bushido - Berlins Most Wanted / Berlinesi più ricercati
Bushido - Engel links Teufel rechts / Angelo a sinistra Diavolo a destra
Bushido - Schattenseiten / Ombroso
Bushido - Tausend Gründe / Mille motivi
Bushido - Haifisch / Squalo
Bushido - Was du machst in ‘nem Monat / Cosa stai facendo nel ‘? mese

Buona lettura! ^__-

| CORSO DI ZUMBA |

Erano diversi anni che non facevo attività fisica così lo scorso mercoledì 17 Settembre sono andata alla lezione di prova del corso di Zumba presso il Circolo Leonardo (Polisportiva Gymnasium) di Bologna, la mia città.

La Zumba è, per intenderci, aerobica intensa accompagnata da ritmi musicali afro-americani, caraibici, orientali o musica pop commerciale. L’elemento principale restano i singoli movimenti dove sono impegnate, all’estremo, sia le braccia che le gambe anche se, in verità, è tutto il corpo che si muove molto.

Ho voluto provare e mi sono ammazzata di fatica, l’insegnante era simpatica, giovane e carina ma è partita a raffica senza tenere conto che per alcune di noi era, totalmente, nuovo il corso e, a mio parere, sarebbe dovuta andare più piano, specialmente all’inizio; dopo mezz’ora grondavo di sudore ed ero paonazza in viso. Aiuto!!! X_x’

Per fortuna che, ogni tre musiche, si fermava e ci dava la possibilità di bere un sorso d’acqua. Non avrei mai immaginato che sarebbe stata così dura, ero troppo fuori allenamento.

Morale della favola: ho rinunciato, non mi iscrivo al corso perché fra l’altro è bisettimanale, ho pensato che, già, non ho retto un’ora, figuriamoci farne due!

Ma non mi arrendo, voglio fare attività fisica quest’anno e riprendere il giusto peso forma che avevo diversi anni fa. La prossima settimana ci sono le lezioni di prova di Pilates e Pilates dinamico, che da quello che mi hanno detto, ed ho capito io, sono esercizi di un certo tipo ma fatti con un ritmo diverso dallo Zumba. Proverò anche quelli e poi vi saprò dire…nel senso che, almeno uno dei due, tento sicuramente di iscrivermi.

Se penso a come ero carina diversi anni fa: ero 47,5 kg di peso, avevo una pancia piatta ma abbastanza scolpita, facevo attività fisica, come per esempio hata yoga, corsa, nuoto e camminavo moltissimo durante le vacanze estive in montagna. Si vedeva. Ma mangiavo anche tanto.

Poi, ho raggiunto i 30 anni (ora ne ho quasi 33) e il mio metabolismo si è modificato, sono diventata una donna, più matura nei lineamenti e nel corpo, il fisico è cambiato, sono ingrassata di una decina di kg, ora sono sui 57 kg circa, ho la pancia gonfia, e non mi piaccio proprio. Vorrei recuperare qualcosa, anche se tutti mi dicono che mi vedono meglio adesso rispetto a prima, io non mi ci trovo lo stesso.

Dite che ce la farò? O.o’

Ad ogni modo, adesso farei Pilates, perché sta arrivando l’inverno e attività fuori non posso esercitarla ma appena ritorna la primavera, aggiungo anche la piscina e riprendo a correre.

W la ginnastica! ^__^

We make Tumblr themes